Condizionamento

Il condizionamento avviene già nei primi anni di vita, quando si è ancora nella pancia della mamma

Siamo condizionati da tutto ciò che sentiamo fino ad un età di circa 7 anni

Tutto ciò che sentiamo lo prendiamo per buono e formiamo le nostre credenze, le nostre convinzioni.

Esiste una MEMORIA CELLULARE dove si registrano modalità di reazione, di relazione con se stessi e con gli altri che difficilmente riusciamo a vedere e trasformare se non cominciamo ad entrare dentro noi stessi

La memoria cellulare una volta individuata può essere modificata, trasformata e ci permettere di vivere meglio.

Quante volte abbiamo copiato gli altri in tante cose ? Nel modo di vestire, o il modo di mangiare, di parlare, di fare…

Ma se andiamo dentro di noi a farci delle domande facilmente scopriamo che si trattava solo di un adeguarsi agli altri per sentirci parte di un gruppo, per sentirci accettati dalla società.

Guardandosi dentro invece è possibile scoprire che abbiamo un nostro proprio amore per le cose, un modo tutto nostro che vuole emergere, che vuole manifestarsi e poter essere se stesso e accettato dagli altri così com’è.

Quando ci relazioniamo è importante costruire un nostro ESSERE SE STESSI, ovviamente bilanciato nel rispetto degli altri

Attraverso il colloquio con diverse persone è emersa la difficoltà di essere se stessi, di poter dire la propria idea, il proprio pensiero, eppure si trattava solo di porgersi in una maniera differente… porgersi con AMORE

La parola Amore ancora oggi sembra poter appartenere solo alle donne, un uomo che parla d’amore è ancora visto in alcune realtà come un individuo inferiore o femminuccia.

Io invece vi garantisco che tutti gli uomini che parlano d’amore e ci mettono amore in ciò che fanno sono i più forti ed i più apprezzati

Ricupero Michele - Counselor e Consulente Olistico - Corsi di Benessere Tel 3470329359