Il pensiero modifica il respiro

Quando pensiamo qualcosa che non ci piace accade che il nostro pensiero modifica il respiro

si fa corto e affannoso generando una contrazione muscolare in qualche parte del nostro corpo

vivere realmente o immaginariamente una situazione di pericolo produce stress

Cosa produce il pensiero

In termini pratici diventa cortisolo e si tramuta presto in una contrazione più o meno dolorosa

Il tempo che passa tra l’inspirazione e l’espirazione diventa più piccolo

Relazione tra pensiero e cellule

37 trilioni di cellule assumono una minor quantità di ossigeno quando il pensiero è sofferente

viceversa quando pensiamo qualcosa che ci piace il nostro respiro si fa lungo e distende le cellule

tra di esse passa l’ossigeno necessario a separarle e a dare una certa vitalità ed energia

Pensiero e malessere fisico

Una continua situazione di stress può provocare vari livelli di malessere fisico

a partire da infiammazioni lievi fino a quelle gravi che ci mettono in pericolo di vita

Chi ha il potere sul respiro ?

Chi può decidere in piena autonomia quanta aria far entrare nel nostro organismo ? Noi

Abbiamo il pieno potere di decidere quanto respiro far arrivare alle nostre cellule

Respirazione concentrata

Sperimentando la respirazione localizzata su determinate cellule contratte è possibile notare il loro rilassamento

una notevole riduzione o a volte l’eliminazione completa della contrazione o dolore fisico

Il respiro è unione

Olisticamente ed energeticamente parlando un maggiore respiro determina l’unione tra quello che accade nel nostro mondo interiore (emozioni, sensazioni, pensieri) e il nostro mondo esteriore (le impressioni, gli eventi, le azioni, le influenze esterne)

l’unione delle mani come in una preghiera, favorisce l’unione dei due lati del cervello (destro e sinistro) aumenta la loro integrazione emisferica

Il pensiero crea

Il pensiero crea il benessere e il malessere a seconda di quanta consapevolezza abbiamo acquisito

E’ necessario conoscere la differenza tra compulsione e consapevolezza, cioè la capacità di controllare e decidere le proprie azioni, quindi quindi interrompere il meccanismo automatico

La maggior parte delle nostre azioni abitudinarie giornaliere sono compulsive

Un esempio ? bere il caffè, svegliarsi ad una certa stessa ora, ripetere le stesse azioni, o meglio il ripetersi di movimenti involontari automatici

Da molti anni esistono varie discipline olistiche che aiutano a rieducare il respiro

La meditazione riporta l’attenzione sul nostro respiro e sulla nostra postura, ma anche il pensiero

L’osservazione di se riporta ad uno stato di sviluppo della presenza, del qui e ora

Vivendo il presente aumenta immediatamente il nostro Benessere, in quanto la maggior parte dei nostri malesseri proviene dalle proiezioni che noi facciamo nel passato e nel futuro

quando siamo altrove con la mente perdiamo energia vitale e non riusciamo a cogliere l’energia e la bellezza di cui dovremmo essere molto grati.

Protetto: Matrix

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Un minuto al giorno

Carissimi, traduco letteralmente un invito arrivato dagli amici di Fatima e Lisbona.
È un impegno quotidiano di un solo minuto.

“Cari fratelli, sorelle, amici, amiche……..
mai abbiamo avuto ogni giorno così tanta insicurezza, un mondo così sofferente per l’oppressione di tanti governi, per tanti vizi, crimini, corruzione, violenza, abusi e paura per il futuro dei nostri giovani.

Prendendo spunto da un’iniziativa presa durante la Seconda Guerra Mondiale, in cui un consigliere del primo ministro Winston Churchill organizzò un gruppo di persone che, a un’ora stabilita, tutti i giorni, si fermavano, qualunque cosa stessero facendo, per pregare in comunione per la pace, per la sicurezza e per le persone in Inghilterra.
Fecero così tutti i giorni ed era come se la città rimanesse sospesa, tale era il potere della preghiera comunitaria.
Il risultato fu così prodigioso che, in poco tempo, cessarono i bombardamenti!!!
Adesso noi stiamo organizzando nuovamente, un gruppo di persone di differenti nazionalità, che preghino un minuto per la sicurezza dei nostri paesi, per la fine dei problemi che ci opprimono e ci angustiano e perché Dio guidi le decisioni dei nostri governanti.
Ci uniremo in preghiera nei seguenti orari:

Espanha  h. 16:00
Portugal h. 15:00
Ilhas Canárias h. 15:00
Costa Rica h. 20:00
Colômbia h. 19:00
Nicarágua  h. 20:00
Equador h. 19:00
Guatemala h. 20:00
México h. 20:00
Panamá h. 19:00
Honduras h. 18:00
El Salvador h. 20:00
Venezuela h. 18:00
Uruguai h. 17:00
Paraguai h. 17:00
Brasil h. 18:00
Argentina h. 17:00
Chile h. 17:00
Italia h. 16:00

Vi invito, se volete, ad aderire a questa iniziativa. Ci fermeremo per un minuto tutti i giorni, negli orari indicati, per chiedere la pace nel mondo, perché abbiano fine i conflitti e si ristabilisca la tranquillità in tutte le nazioni della terra e perché le famiglie cerchino in Dio la loro sicurezza e salvezza.
Se comprendessimo l’enorme potere della preghiera, resteremmo sbalorditi.
Se puoi, invia questa richiesta ai tuoi contatti, possiamo ottenere un miracolo con la nostra preghiera.
Predisponi la sveglia sul tuo telefono ogni giorno, nell’orario stabilito per il tuo paese, e prega un minuto per la pace 🙏🙏🙏.”

(Matteo 19:20: In verità vi dico ancora: se due di voi sopra la terra si accorderanno per domandare qualunque cosa, il Padre mio che è nei cieli ve la concederà. Perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro).

Fai girare a persone che pregano.
Grazie❤️

Protetto: 7 modulo

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Riprogrammazione del subconscio

Da bambini registriamo un infinità di informazioni dalle persone che ci circondano

queste diventano automaticamente le credenze e le convinzioni che ci portiamo poi dietro per tutta la vita

e nel momento in cui decidiamo di fare un cambiamento queste ci possono impedire di realizzarlo

perché delle voci interiori ci bloccano

Con la Psicologia Energetica PSYCH-K è possibile fare la riprogrammazione del subconscio che rappresenta circa il 95% del nostro cervello

Ho avuto modo di sperimentare su di me incredibili cambiamenti che hanno migliorato la qualità della mia vita

Si chiede alla persona cosa vuole che accada nella sua vita, si definisce l’obiettivo o l’intenzione, in alcuni casi si trasforma in un affermazione che la persona fa accadere dentro di se durante una condizione sacra dove “TUTTO E’ POSSIBILE”

Se il divino è d’accordo accade il cambiamento, a me ha avuto successo, ed è per questo che lo propongo a tutti voi

non ci sono controindicazioni di nessun tipo

Potete contattarmi e richiedere una consulenza o iscrivervi al mio corso

Bilanciamenti di Psicologia Energetica

I bilanciamenti di psicologia energetica PSYCH-K sono un metodo semplice per riprogrammare il subconscio,

quella parte del cervello che è stata scritta da altri, ipnotizzata quando eravamo bambini

e che ci impedisce di prendere decisioni, di raggiungere obiettivi, di credere che tutto è possibile

è quella zona in cui spesso, in molte persone risiedono informazioni limitanti

Quando una persona ha credenze e convinzioni che le impediscono di procedere verso ciò che desidera

la vita diventa difficile e a volte anche traumatica

Il corso base ed avanzato da Facilitatore PSYCH-K mi ha permesso di credere che tutto è possibile

in quanto ho sperimentato prima di tutto su me stesso questo strumento facendomi trattare qualche tempo fa su una mia fobia e questa dopo un trattamento durato circa 15 minuti è sparito completamente

Sono a disposizione per coloro che vogliono sperimentarlo, non ci sono controindicazioni

Il principio si basa sull’integrazione emisferica dell’area destra e sinistra del cervello relativo ad un obiettivo o un intenzione

E’ possibile quindi sostituire le vecchie informazioni con credenze facilitanti, potenzianti e in pieno accordo con i nostri reali obiettivi ed un sano stato di salute

Ai miei corsi e durante le mie consulenze è possibile chiedere maggiori informazioni e sperimentarlo fisicamente

Credenze e convinzioni

Nei primi anni di vita siamo come sotto ipnosi, prendiamo per vero tutto ciò che accade intorno a noi

spesso le persone che sono intorno a noi ci dicono chi siamo e quanto valiamo, cosa dobbiamo diventare

se siamo bravi o cattivi e questa influenze positive e negative possono durare tutta una vita nel nostro sistema

si formano così credenze e convinzioni e vengono registrate nel subconscio, circa il 95% del nostro cervello

possiamo leggere migliaia di libri ed essere coscienti di cosa vogliamo fare e raggiungere

ma spesso il restante 95% (le informazioni registrate nel subconscio) ce lo impediscono

chi ci fa agire è proprio questo lato del cervello che possiamo riscrivere per esempio grazie alla Psicologia Energetica PSYCH-K

Dopo aver conseguito il corso avanzato di questa nuova tecnica ho capito profondamente che tutto è possibile

le nostre cellule sono trasformabili completamente, e lo è anche la nostra percezione

Cambiando in meglio la nostra percezione le cellule ricevono un gigantesco benessere e guariscono

Credo fermamente che una volta risolti i conflitti in una persona, ci siano di nuovo a disposizione tutti gli elementi per vivere nel totale benessere e salute mentale, fisica, e spirituale

Durante le mie consulenze e corsi è possibile sperimentare insieme e andare in profondità su queste dinamiche

Il respiro consapevole

La maggior parte delle persone non respira sufficientemente,

quando abbiamo difficoltà durante la giornata respiriamo ancora meno e in modo scorretto

l’agitazione, l’ansia, una preoccupazione ci crea questo squilibrio

respirando un po più profondamente, consapevolmente, le nostre cellule ricevono più ossigeno e danno una certa energia a tutto l’organismo soprattutto se ci connettiamo con loro profondamente

il respiro è unione tra il mondo interno ed il mondo esterno, spesso siamo nella separazione

crediamo che non ci appartenga quello che accade fuori, e invece è parte di noi

il pensiero inclusivo è capace di generare l’armonia di cui l’essere umano ha bisogno di raggiungere con il tutto, con l’insieme

Essere se stessi

Quando siamo occupati nel piacere agli altri per essere accettati e considerati, amati

può succedere di mettere sullo sfondo i nostri reali intenti e le nostre volontà al punto da disorientarci

Per il nostro benessere è necessario essere se stessi e quindi se una cosa non ci piace lo dobbiamo dire ovviamente con rispetto ed educazione

Tecnicamente viene chiamato Agency (agente di commercio) che si vende con l’intento di piacere al cliente.

Possiamo essere in questa condizione per un determinato tempo, ma poi i nostri bisogni emergono e non possiamo più fare a meno di esternare i nostri reali bisogni e la nostra reale identità a chi ci sta di fronte

Evolversi è anche esprimere se stessi senza paura del giudizio e senza farci problemi

In quanto chi ci vuole nella sua vita ci accetta per come vogliamo essere senza cercare di cambiarci e quindi essere apprezzati naturalmente

La presenza

In quest’epoca ci sono sempre più persone che sono assorte nei loro pensieri e problemi

la tendenza è quella di proiettare le immagini di momenti difficili del passato o in ciò che può accadere nel futuro

e quando accade questo non stiamo vivendo il presente e perdiamo energia

Sperimentare la presenza è una pratica che può sembrare banale ma risulta efficace per ripristinare quell’energia di cui l’universo ce ne fa dono

Durante i miei corsi e le consulenze è possibile sperimentarlo insieme e coglierne i grandi benefici

L’ascolto di se stessi

Capita di non sentirci bene e di non saper capire il motivo

soprattutto quando siamo immersi nel fare e poco nel sentire

Allora ascoltare se stessi può aiutarci a sapere dove siamo e cosa succede

in quale emozione siamo per poi contattare il nostro se superiore e chiedere a lui come uscire da una situazione scomoda

Ascoltando se stessi possiamo sentire le tensioni fisiche, le emozioni, e i bisogni

per poi attivarci per rispondere alla situazione e portarci in una dimensione risolutiva e quindi ad un cambiamento che ci riporta al benessere fisico mentale emotivo e spirituale

Durante le mie consulenze e i miei corsi faccio sperimentare questo ascolto che ha un grande potenziale di consapevolezza

La centratura

La centratura è una meditazione che si svolge ad occhi chiusi o con lo sguardo rivolto verso il basso

quando siamo in un sovraccarico emotivo abbiamo bisogno di scaricare le tensioni e riconnetterci ad una certa energia

Durante i miei Corsi e le mie consulenze è possibile scoprire questa pratica spirituale

capace di metterci di nuovo in sesto e sentirci un tutt’uno in armonia con l’universo.

Agire e reagire

Quando siamo in un emozione intensa è facile che noi reagiamo

di fronte a qualcosa che non ci piace ci arrabbiamo e rispondiamo d’istinto facendo danni a noi stessi e agli altri

senza la capacità di controllo su di se.

Diverso è invece sperimentare e sviluppare la capacità di agire

che invece passa dalla nostra capacità di respirare e scegliere tra le nostre parti interiori quella più costruttiva e più saggia

Nel momento in cui reagiamo siamo compulsivi e senza controllo e questo comporta anche una serie di indebolimento del sistema emotivo

Agire significa invece percorrere la strada di una consapevolezza e di un controllo delle nostre azioni

che ci porta ad una maggiore evoluzione interiore e ovviamente ad un grande benessere

Relazioni personali

Le relazioni personali sono un vero e proprio nutrimento per l’anima

Per molti anni si è considerato nutrimento solo quello fisico attraverso l’alimentazione

ma visto che le nuove scoperte hanno confermato che l’essere umano è fatto per il 97% di anima

è quest’ultima che ha bisogno di essere nutrita

Ma in che modo le relazioni umane sono nutritive ?

Condividere il tempo con amici in simpatia è nutriente per l’anima

per esempio ci sono persone con una fame compulsiva, sentono un vuoto da riempire

e sono abituati a riempirlo con il cibo

Stando in ascolto di se stessi come in una meditazione è possibile ascoltare i propri bisogni interiori

e ta questi a volte compare il bisogno per esempio di giocare ancora con amici in compagnia

Si è riscontrato su alcune persone che una volta soddisfatto il bisogno emotivo è diminuito il bisogno di mangiare oltre misura e compulsivamente.

Evoluzione personale

Quando impariamo cose nuove che ci permettono di migliorare le nostre conoscenze e competenze nel campo che più ci piace ci avviciniamo alla nostra vera essenza, alla nostra missione di vita

Leggendo dei libri, facendo dei corsi, guardando dei video istruttivi

I campi possono essere le relazioni familiari, il lavoro, e molto altro

Questo sentirci appagati produce sostanze chimiche nel cervello che vanno a rigenerare le cellule

ci sentiamo bene e soddisfatti e nell’onda del benessere al punto che possono scomparire dei disturbi, dei malesseri, dei sintomi e possiamo guarire

Evoluzione personale è tutto ciò che migliora la mia condizione interiore, che mi fa crescere e sentirmi capace di rispondere a più situazioni che posso incontrare

Sadhguru

Lacrime di gioia, di amore, di beatitudine ogni giorno… la fortuna più grande deve accadere a tutti

prendiamoci l’impegno di farlo accadere dentro e fuori

Un mondo amorevole, se sei determinato cadi a terra e ti rialzi, vale la pena di lavorare verso qualcosa che ti sta a cuore ?

il processo stesso del farlo è una grande gioia

Ciò che sei è ciò che farai

E’ una piacevole esperienza per te essere amorevole ? se la vita è meravigliosa contagerò chiunque è intorno a te

O vuoi passare la vita ad essere arrabbiato ?

come sei dentro di

Protetto: Tantra

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Alimentazione energetica

Qual’è l’alimentazione energetica ?

E’ quella che alimenta, nutre il tuo corpo ma non sono anche emotivamente

produce benessere fisico ed emotivo

Tutte le verdure e la frutta è viva è un meraviglioso antiossidante a differenza dei cibi morti che invece tolgono energia

Come si vede ? Si possono testare ma anche dopo averli mangiati i cibi tossici ci fanno abbassare la nostra energia vitale

Mangiare una quantità elevata di cibo fa lo stesso effetto, il corpo non riesce a smaltirlo e impegna troppe energie vitali per lo smaltimento

Ogni persona ha bisogno di determinati alimenti, e come si può sapere quali sono ?

Con il test kinesilogico è possibile scoprirlo anche da soli

Energia Vitale

L’energia vitale è quell’energia che sentiamo addosso quando siamo felici

Non è l’energia fisica

Per poterla aumentare è necessario generare da soli uno stato di armonia dentro e fuori di noi

Occorre fare tutto ciò che l’anima ci chiede di fare, portare cioè avanti la nostra missione

Ma per poterci collegare con l’anima che c’è dentro questo corpo

dobbiamo sviluppare la nostra capacità di ascoltarci dentro

di ascoltare il corpo, le emozioni, e i nostri bisogni

Durante il corso sarà possibile sperimentare insieme e allenare questa dimensione spirituale

Chi meglio di noi riesce a sentire cosa accade nel nostro corpo ?

Da bambini riceviamo degli ordini dalle persone che ci circondano

Diceva il famoso Carl Gustav Jung che passiamo da una sfera di luce ad essere solo uno spicchio andando avanti con il tempo

Ma tutto è possibile e reversibile, l’essere umano ha poteri che neanche si possono immaginare

Conosco tre dimensioni che accrescono l’energia vitale:

  • Una buona alimentazione
  • Le buone relazioni
  • L’evoluzione interiore

Siamo capaci di scegliere di nutrirci come vogliamo ? o abbiamo un atteggiamento compulsivo ?

riusciamo ad essere in grado di far agire come vogliamo o siamo preda da qualcosa o qualcuno che decide per noi ?

Relazioni tra conflitti e malattie

Esiste una relazione tra conflitti emotivi e malattie

Il dott. Hamer tempo fa cominciò questo percorso con i suoi clienti andando a chiedere ai suoi clienti malati di che cosa soffrivano emotivamente.

Scoprì che diverse persone con lo stesso problema fisico aveva avuto lo stesso conflitto emotivo

Dal 2017 conosco la MNE, ho partecipato più volte ai Seminari di Oscar Angel Citro e ho aumentato la mia Consapevolezza aprendo tutti i miei Chakra, come avviene per migliaia di persone che partecipano ai suoi corsi in presenza e online.

Nel frattempo mi sono anche iscritto ad una scuola di vita eccezionale -> l’Istituto di Counseling Artemisia per poter essere in grado di aiutare le persone a fare luce sui diversi suoi aspetti interiori e saper gestire le emozioni

Ogni momento della nostra vita siamo in un emozione

Ma quando questa diventa insostenibile allora c’è bisogno di fare un lavoro interiore di consapevolezza

Sullo schema quì sotto mostro lo schema redatto da Oscar Citro – preso dal sito La Medicina della Nuova Era

Come si verificano i chakra

Esistono diversi modi per verificare l’energia sui Chakra

Il più utilizzato è il test kinesiologico, un test muscolare che si basa sul fatto che il corpo non mente

Una volta stabilita la comunicazione tra Consulente e Cliente attaverso i test preliminari

è possibile far distendere il braccio dx o sx della persona e cominciare a testare l’aura immaginandola attorno alla persona

Se l’aura risulta violata da entità esterne occorre fare la pulizia

La pulizia si può fare sia con un tessuto takionico oppure con altri strumenti che vediamo al corso

Una volta pulita è possibile fare il test sui punti energetici principali -> Chakra

La persona man mano appoggia l’altra mano sui punti e l’operatore li testa.

Quando manca energia su uno dei punti si possono fare altre indagini energetiche per verificare

quale è stato l’evento scatenante.

E’ possibile verificare il luogo, le persone coinvolte, il periodo, e altre circostanze

per poter poi lavorare per la sua liberazione emozionale

Una maggiore consapevolezza di se può portare all’attivazione dei processi di autoguarigione

Corso Olistico Torino | Tel: 3470329359

Si sente sempre più parlare di “corso olistico“, non sapendo bene a cosa si possa riferire e il significato preciso del termine.

Con l’aumento della sensibilità interiore e della percezione di noi stessi, sempre più persone hanno deciso di indagare nel profondo e di iniziare a documentarsi.

Noi organizziamo un corso olistico a Torino.

Corso olistico Torino: cosa c’è da sapere

Nel corso olistico si fa luce su diversi aspetti interiori.

La mia visione olistica considera un anima in un corpo che ha bisogno di esprimersi totalmente come sente e come ha bisogno ed è proprio quello che verrà sperimentato insieme durante il corso olistico

In altre parole, si tratta di un approccio alla cura che osserva in modo metodico, rigoroso e scientifico aspetti organici, mentali, emotivi e, in particolar modo, spirituali.

Che cosa significa olistico?

Il termine olistico deriva dalla parola greca “olos”, il cui significato è “totalità globalità di qualcosa“, dell’essere umano nella fattispecie.

Il termine e la defizione di approccio olistico e dunque di olismo, in special modo in medicina, compare tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento circa.

A differenza della medicina tradizionale, che guarda in modo asettico alla malattia, questo approccio tende ad esprimersi in una visione d’insieme.

Il Corso Olistico Torino è diretto a chi vuole comprendere in profonda i diversi aspetti a cui prestare attenzione per poter prendere consapevolezza della propria vita e aumentarne la qualità

In cosa consiste il corso olistico?

Nel corso andremo a sviluppare e approfondire i vari aspetti interiori che danno origine a malessere o benessere a seconda di come ci disponiamo

Il corso è aperto a tutti e tratteremo questi temi:

L’ASCOLTO DI SE STESSI

Il primo strumento da utilizzare è l’ascolto di se stessi, vedremo insieme l’importanza di questo strumento come il più importante per trovare le risorse dentro di sè e sviluppare la capacità di ascolto dei propri bisogni. La consapevolezza delle proprie risorse e delle proprie capacità porterà la persona a un livello superiore, verso la guarigione e il benessere fisico e psicologico.

LA PRESENZA

Lo sviluppo della presenza è una modalità di vivere la propria vita distaccandosi dalle proiezioni che la maggior parte di noi è spinto a fare.

Pensiamo al passato e al futuro non fa assolutamente bene quando arriviamo al punto da non goderci il presente. Il passato non può più essere cambiato, il futuro è ancora da scrivere, il presente è da vivere qui e ora.

IL POTERE DELLA VOCE

Il suono della voce ha un potere guaritivo se la utilizziamo bene e consapevolmente. Quando la voce non viene utilizzata nel modo corretto, con intonazioni scorrette , siamo in preda a basse frequenze, può danneggiare.

IL RESPIRO

Una delle cose più importanti è il respiro, molte volte non respiriamo bene soprattutto nei momenti difficili (respiro corto, affannoso e rapido), soprattutto in circostanze in cui siamo messi alla prova. Eppure, attraverso il respiro possiamo migliorare il nostro sistema linfatico e non solo… possiamo imparare insieme come far diventare il respiro consapevole.

LA CONDIVISIONE

Contrariamente a quanto ci è stato detto da alcune fonti, il bisogno fondamentale dell’essere umano è la condivisione.

Vedremo insieme quanto questo rappresenti l’evoluzione personale e quanto sia di fondamentale importanza.

VOGLIO O DEVO ?

A volte diciamo voglio, altre devo: in queste due affermazioni troviamo delle credenze radicate in noi.

Vediamo insieme quali sono e da dove provengono per liberarci da qualcosa che non ci appartiene e procedere il nostro cammino più serenamente e con un po’ meno confusione e interferenze esterne.

L’AMOREVOLE GENTILEZZA

Il segreto di una vita felice è racchiuso dentro la gentilezza, nei rapporti questa è la chiave

per risolvere le diverse questioni, sarà affascinante vedere insieme come abbiamo

la possibilità di trasformare il nostro atteggiamento migliorando tutte le aree della nostra esistenza

COME TROVARE LA PROPRIA MISSIONE

Chi sei ? Qual è il motivo per cui sei venuto al mondo ?

A volte crediamo di essere limitati e viviamo una vita noiosa o di routine che non ci piace

AUTOGUARIGIONE

Si può guarire da qualsiasi cosa, come mi insegna uno dei miei maestri Oscar Citro

L’anima sceglie un corpo sapendo che c’è la soluzione, vediamo insieme i vari conflitti che causano disturbi e malattie e come fare per risolverli definitivamente.

TEST KINESIOLOGICO

Il test kinesiologico ma anche la tecnica dell’ammiccamento sono due speciali strumenti che molti di noi hanno la capacità di apprendere per poter fare dei test energetici e capire cosa sta accadendo in una persona prima che sia troppo tardi per intervenire.

DIRE LA VERITÀ A SE STESSI

La verità è un altra risorsa da tenere in considerazione, spesso non siamo sinceri con noi stessi per varie ragioni. Se non siamo veri, non possiamo trovare la strada più adatta a noi, e la vita stessa ci da dei segnali che a volte non siamo in grado di comprendere.

CREDENZE E CONVINZIONI

Da bambini tutto ciò che sentiamo dire o fare alle persone intorno a noi viene completamente assorbito. Siamo in uno stato di ipnosi dove si formano le nostre credenze e convinzioni senza possibilità di discernimento. Nel subconscio vengono registrate informazioni che non sono facilmente sostituibili, anche leggendo molti libri, ma esiste un modo per riscrivere il programma che ci è stato inserito.

la Psicologia Energetica – PSYCH-K

Per qualsiasi dubbio o informazione, puoi chiamarmi al 3470329359, ti spiegherò nel dettaglio qualunque dettaglio e sono a tua completa disposizione.

Chi organizza il corso?

Consulente Olistico Torino - Ricupero Michele
Ricupero Michele organizza il corso olistico

L’importanza di questo corso

Aiutare noi stessi a superare certi blocchi ci permette di essere più forti e sereni nei vari campi della nostra vita

Una volta che ci siamo centrati noi possiamo aiutare gli altri

Ci riempie di energia e di entusiasmo, sia per chi riceve l’aiuto, sia per chi si impegna con tutto/a se stesso/a nell’aiutare gli altri.

La voglia soprattutto di mettersi in discussione continuamente, imparare sempre ogni giorno cose nuove, cercare di porgersi con umiltà e gentilezza, osservare gli eventi da un altro punto di vista, sono il segreto di una vita “magica”.

Una ricetta che, con impegno e costanza, consegna una vita appagata e piena di benessere.

Puoi seguirmi anche su Youtube, dove in breve spiego quello che faremo durante il nostro corso.

Quanto costa il corso ?

Il costo del corso è di 80 €

Potete contattarci al 3470329359 per avere maggiori informazioni

Dove si tiene ?

Il corso olistico si tiene in corso Regina Margherita 183/B a Torino.

La sede è dotata di impianto di climatizzazione

E’ necessario prendere appuntamento, i posti sono limitati

Operatore olistico Torino

Negli ultimi anni sempre più persone cercano un operatore olistico nella città di Torino. Con una consapevolezza via via maggiore, gli uomini e le donne, ma anche i ragazzi, iniziano ad avvicinarsi a questo nuovo mondo. Se siete dunque alla ricerca di un operatore olistico Torino, siete nel posto giusto.

Consulente Olistico Torino - Ricupero Michele

Chi è un operatore olistico?

L’operatore olistico è una persona sensibile che ha sviluppato una certa capacità di connessione e di vedere, osservare, sentire. In altre parole, una persona che è scesa in profondità del suo essere, che è in grado di percepire le altre persone con altrettanta profondità.

Oggi l’operatore olistico è una figura ricercata e richiesta nel campo del benessere della persona in quanto con le sue capacità è in grado di determinare lo stato energetico di una persona e aiutarlo ad aumentare la sua consapevolezza.

Aumentare la sua consapevolezza corrisponde a risolvere delle questioni energetiche bloccate per far fluire nuovamente l’energia. L’energia fluisce attraverso il nostro corpo, mentre i blocchi energetici ci impediscono di trovare pace e serenità con se stessi e con le altre persone. Ritrovare quel flusso energetico ci garantisce di ritornare a vivere nel Benessere emotivo, mentale, e fisico.

Quali sono le sue competenze?

Con il Test kinesiologico possiamo fare delle indagini energetiche sui punti principali del corpo, è un test muscolare utile per verificare lo stato di salute di una persona, con esso è possibile verificare i punti energetici (chakra) della persona e permette di avere delle risposte comunicando direttamente con l’inconscio.

Se si ha un disturbo la medicina tradizionale cura “quel” disturbo, mentre l’approccio olistico cerca la causa in origine e non nel sintomo, mira a riportare la persona ad uno stato di equilibrio energetico e di benessere generale dello spirito che poi si riflette sul piano fisico.

I programmi registrati nel subconscio

Da bambini viviamo tutti un periodo di ipnosi nei primi anni di vita

tutto ciò che sentiamo dire e vediamo fare diventa la nostra realtà, da qui si forma la nostra identità

Queste persone ad un certo punto ci dicono chi siamo e ci trasmettono molte informazioni

Non avendo la capacità di distinguere cosa è bene per noi o non lo è, tutto questo diventano in noi delle credenze

Da qui si costruisce la nostra identità, ma non siamo noi a capire da soli chi siamo e quanto valiamo

E’ qualcun’ altro a farlo, ci dice se siamo belli, intelligenti, bravi, incapaci, ci dicono se ci meritiamo o no di essere amati, e molto altro

Un bambino non ha la capacità di comprendere da solo con discernimento e da adulti cosa succede ?

Nonostante ci informiamo, studiamo e capiamo cosa è giusto per noi fare nella vita… qualcosa ci impedisce di far accadere degli importanti cambiamenti relazionali e del nostro stile di vita perché la programmazione del nostro subconscio non è allinata con la nostra coscienza.

Chi prende le decisioni ? il subconscio è il 95% del nostro cervello e governa

Per fare un esempio se nel nostro cervello è menorizzata l’equazione AMORE= sofferenza tutte le volte che avrò l’occasione di vivere una relazione d’amore qualcosa mi impedirà di procedere felicemente e si interromperà la relazione

Come usare la nostra percezione extrasensoriale

Buongiorno a tutti,

durante i miei corsi di kinesiologia spiegherò come è possibile conoscere e sviluppare la propria percezione extrasensoriale

Si può chiamare anche Settimo Senso e ci serve per poter sentire oltre ai 5 sensi

Probabilmente non tutti riusciranno, ma per le persone che vogliono sperimentarla e allenarla si può sentire l’energia in termini di vibrazioni su diverse parti del corpo

Io mostrerò come questo è possibile attraverso gli occhi

Con o contro ?

La vita ci fa vivere
momenti difficili

e allora manifestiamo
la rabbia
la paura
e tanti altri stati d’animo

essi accompagnano tutti noi
durante il percorso
nessuno è escluso

qualcuno o qualcosa
c’è l’ha proprio con noi ?
no !

provare tutto questo
sulla tua pelle
significa farsi male
se non lo accetti

o addirittura passare
a miglior vita

ma quando lo accetti
quando lo accogli…
con la forza che trovi dentro
e cerchi di comprenderne
il potenziale di apprendimento

sviluppi
la consapevolezza
la conoscenza di te
e di chi e cosa c’è intorno a te

e tutto ciò che determina
il tuo personale benessere

si aprono certe misteriose strade
per poter finalmente esprimere
la tua unicità e forza 🙏💚🙏

il motivo per cui sei al mondo

La meravigliosa sensazione di luce addosso è un po come sentirci amati… al di la di dove essa provenga, se dagli occhi di qualcuno o da un pianeta lontano

Protetto: Le quattro fasi

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Le origini della Rabbia

LA RABBIA E LA SUA ORIGINE

Pretendi
che una madre o un padre ti capisca
nel modo in cui hai sempre sognato

hai trasformato
un bisogno di amore in rabbia

lo pretendi
come se un cieco possa vedere

come se un sordo
possa sentire

come se un disabile
possa tornare abile

ti arrabbi
fai della tua vita un inferno
finisci più volte in ospedale
con la flebo attaccata al braccio

lacrime
mal di stomaco
ansia e attacchi di panico

la pretesa cos’è ?
è vivere in un mondo immaginario
non aver messo i piedi per terra
non voler vedere la realtà dei fatti

nella pretesa
la tua pancia si gonfia
come un pallone

la tua energia è spesso bassa
e si diventa sempre più irritabili
e prede di qualsiasi malessere

le difese immunitarie
diminuiscono notevolmente
è scarsa la tua vitalità

si rischia di diventare così fragili
da non riuscire più a tornare indietro

credi che debba essere qualcuno
a ricaricarti in qualche modo
anziché trovare il modo da solo

la soluzione a tutti i malesseri
è comprendere che è necessario
accogliere con tutto l’amore 💚

Protetto: L.G.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Come alzare le proprie vibrazioni

La MALATTIA ha una vibrazione di 5.5 hz

la MALATTIA non esiste più sopra i 25.5 hz.

I motivi che abbassano la vibrazione sono:

Stanchezza
Paura
Tensione nervosa
Rabbia
Odio

Per questo motivo dobbiamo vibrare in alto e non guardare continuamente le notizie nefaste che abbassano la nostra frequenza.

LA FREQUENZA DELLA TERRA OGGI 3 Gennaio 2023 è di 27,4 hz.

Ma ci sono luoghi che vibrano molto bassi come:

Ospedali.
Centri di assistenza.
Alcuni bar.
Prigioni.
Sotterranei, ecc.

Ecco dove la vibrazione scende a 20 hz, o meno.

Dolore da 0,1 a 2 hz
Paura da 0,2 a 2,2 hz
Irritazione da 0,9 a 6,8 hz
Rumore da 0,6 a 2,2 hz
Orgoglio 0,8 hz
Abbandono 1,5 hz
Superiorità 1,9 hz

INVECE :
Generosità 95 hz
Gratitudine 150 hz
Compassione 150 hz o più.

Amore per il prossimo e per tutti gli esseri viventi a partire dai 150 hz in su.

Amore incondizionato e universale a partire dai 205 hz in su.

Allora ?
Occorre vibrare in alto !!!
Cosa ci aiuta a farlo ?

Amare. Sorridere. Benedire. Ringraziare. Giocare, dipingere, cantare, ballare, godersi la vita, camminare al sole, fare attività fisica, godersi la natura.

Nutrirsi con il cibo che ci dà la terra: grani-cereali-frutta e verdura. Bevendo acqua.

Cio’ ci auta a vibrare in alto.
La vibrazione della preghiera e della meditazione vanno dai 120 hz ai 350 hz.
Ecco perché bisogna cantare, ridere, amare, vivere

Anne Givaudan

Come cominciare a migliorare la nostra vita

Durante il giorno
veniamo ipnotizzati
da svariate cose
soprattutto chi guarda senza discernimento la televisione
o si lascia impressionare inconsapevolmente dalle notizie e dagli avvenimenti

La maggior parte di noi
si addormenta con la preoccupazione
di cosa potrà accadere l’indomani
o la prossima settimana

La buona notizia è che è possibile programmare la nostra mente da soli 🙏
che potete ipnotizzarla piacevolmente da soli

sperimentarlo non costa nulla
e si possono sviluppare grandi benefici in tutte le aree di vita

poco prima di andare a dormire
pensa a COSA VORRESTI REALIZZARE PER ESSERE MIGLIORE E FELICE

certamente questo è possibile farlo anche durante la giornata
ma è necessario farlo in un ambiente sereno senza distrazioni

crea un piccolo film 🎥
nella tua mente
metti a fuoco 🔥 ciò che vuoi

quando cominciamo a pensare meglio
cominciamo a sentirci meglio

fallo diventare un rituale
uno strumento tuo personale
potente, naturale
tu sei la persona più in grado
per migliorare la tua esistenza

e quando tu avrai abbastanza energie addosso potrai anche dedicarti a far luce sull’esistenza delle persone che ti circondano

il pensiero crea la realtà 💚
facendolo costantemente
nel giro di poche settimane
ti sentirai

potenziato
ispirato
fiducioso
leggero
sereno
motivato
forte
e molto altro…

abbiamo il potere di risvegliare la nostra mente da soli
attivando così abilità nascoste

e forse cambierai anche il mondo in cui vivi

Attacchi di panico e ansia

Quando stiamo facendo qualcosa che non coincide con la nostra vera natura 

ecco che l’anima si scatena 

e crea questo tipo di disagio 

sono malato ? no ! 

sono VIVO e ho una bella ENERGIA 

un infinità di persone 

utilizza farmaci pesanti

per addormentare 

per addomesticare questi fenomeni 

e facendo così rischia di allontanarsi dalla realtà 

togliendo la naturale vitalità 

quindi cos’è l’attacco di panico 

e l’attacco di ansia 

SI TRATTA DI UN ENERGIA

CHE ABBIAMO SOPPRESSO

UN LATO DI NOI

UN LATO DELLA NOSTRA ANIMA

CHE NON ABBIAMO RESO VISIBILE

CHE NON ABBIAMO ASCOLTATO

E ASSECONDATO 

CHE NON ABBIAMO ANCORA ESPRESSO E REALIZZATO

e allora non è importante chiedersi chi e cosa lo ha causato

ma iniziare subito a PASSARE ALL’AZIONE PER SODDISFARE I PROPRI BISOGNI

A volte comporta lasciare un lavoro 

lasciare un partner

lasciare qualcosa che sembra sostenerci

In realtà andando nella propria interiorità di può scoprire 

che la mente reggeva un pensiero

e l’anima ne nasconde un altro

L’unico modo per tornare

a vivere nel benessere 

è ascoltare e seguire l’ANIMA 

liberarci da ciò che non ci piace nella nostra vita 

e fare un decisivo cambiamento 

Con un semplice test kinesiologico è possibile aiutare alla persona a scoprire le informazioni contenute nel suo inconscio

informazioni utili alla persona per poter migliorare la sua esistenza

il test kinesiologico permette di indagare all’origine e aiutare la persona a comprendere da sola quali cambiamenti necessari poter fare per far fluire questa meravigliosa energia

ACCEDI ALL’ENERGIA PIÙ GRANDE

Comincia con i genitori,
abbracciane uno per volta

(loro ti hanno dato e trasmesso ciò che avevano, tutto ciò che hanno imparato, osserva le loro intenzioni più delle loro azioni)

L’unica differenza tra le persone che ci sono, e quelle che ti sembra che non ci siano più …è che semplicemente non hanno un più un corpo fisico, ma sono accanto a noi

Fai dei respiri lenti e profondi

Osserva e rilassa tutti i tuoi muscoli

Resta abbracciato almeno qualche minuto

Ascolta il tuo respiro

Ascolta i battiti del tuo cuore 💚

Io sono il cuore cristallino che vibra qui

Dille ciò che non gli hai ancora detto, (il non detto) e lascia che l’abbraccio sia l’unico a raccogliere tutti i pezzi

Anche se prova a scappare da te, chiedi di restare e ascolta anche i suoi respiri, ascolta i suoi muscoli chiedi di rilassarsi insieme a te e di restare qualche minuto abbracciato

Adesso puoi sentire la carica energetica che ti attraversa, e soprattutto un certo cambiamento, una diversa sensazione nei tuoi e nei suoi occhi

Ripeti ogni giorno ✨

Quando un giorno saremo in grado di fare un simile abbraccio energetico tra più anime raggiungeremo una consapevolezza ed un espansione di coscienza in grado di nutrirci profondamente e completamente sui 4 piani esistenziali

fisico, spirituale, emotivo, e mentale

noi siamo i respiri che armonizzano la nostra vita

🙏💚🧘‍♀️✨✨✨
R M

Protetto: BYRON KATIE

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

COME SENTIRSI PIENI DI VITALITÀ

Se ascolti dentro di te
puoi scoprire le risposte
che arrivano dalla tua anima

finora hai probabilmente agito
solo seguendo ciò
che hai raccolto nella tua mente

hai raccolto i “DEVO”
e quelli arrivano da altri
non sono mai arrivati da te
(si deve dire così…
si deve fare cosá…)
per un po’ di tempo tutti abbiamo reagito o agito
secondo il senso del dovere
che abbiamo svluppato

la paura di non riuscire
in ciò che ti rende felice
ti ha bloccato dove sei
ti immobilizza il PENSIERO
di creare qualcosa di NUOVO
e di eccitante, entusiasmante

se resti nelle tue paure
senza mai affrontarle
man mano arrivano gli acciacchi
che sono la conferma
che stai andando
dalla parte sbagliata
praticamente
ti stai trattando male
non ti prendi cura di te stesso

se invece ti sei un po’ ascoltato
sai bene cosa ti rende felice
ti manca solo
il coraggio di cominciare

la maggior parte delle persone
non osa andare incontro
a ciò che può generare entusiasmo

vivi nella paura
di commettere errori
ma dagli errori
in molti hanno costruito la loro vita
hanno finalmente conosciuto
ciò che non le piace
e ciò che non funziona
per finalmente prendere
senza più dubbi
un altra nuova strada

TUTTO È UTILE
soprattutto commettere errori

Certe persone preferiscono accontentarsi
non si sentono all’altezza

Allora scopriamo le vocine
che sabotano spesso la nostra mente

per esempio:

“per riuscire in certe cose
dovrei essere più…….”

  • bello
  • ricco
  • libero
  • giovane
  • alto
  • magro
  • intelligente
  • colto
  • forte
  • e piu…
  • e piu qualcos’altro !

Siete sicuri che per fare quello che sentite dentro al petto
vi serve possedere una di queste cose ?

Io credo che vi basti
scoprire delle precise tecniche evolutive, per sviluppare facilmente

💙 il coraggio
💚 la creatività
🧡 l’autostima
💛 la responsabilità
🤎 la voglia di vivere
❤️ e tante altre risorse
che sono da sempre ferme dentro di voi e con le quali potete migliorare completamente la vostra vita

💜 potete liberarvi dell’energia negativa che vi portate addosso con la pulizia dell’aura

🤍 e tante altre cose che possono purificare il vostro cammino

Immaginatevi tra 2 anni !
come sarete ?

Quanta vitalità avrete addosso ?
sarete felici o depressi ?

E soprattutto dipende dagli altri attorno o dalle azioni che fate voi stessi ?

Cercare di sopravvivere
non è come vivere

Sopravvivere…
é assistere alla felicita degli altri
guardando per esempio le belle emozionanti scene alla tv 📺

VIVERE ! è prendere
sottobraccio il proprio coraggio
e andare incontro a ciò
che pulsa dentro al cuore

VIVERE è creare relazioni sane
costruendo sopra gli errori
tuoi e degli altri
senza giudizio e critica

è coltivare tutte le nostre passioni
nutrendole ogni santo giorno
e provare felicità
nel vederle crescere insieme

vivi in prima persona
la vita che ti aspetta
ma un ingrediente
non deve mai mancare

“il tuo AMORE 💚”

Vieni a scoprire il meglio di te
il motivo per cui sei al mondo 🌍

Ti invito in una mia consulenza individuale o a partecipare ad un Seminario di gruppo

Protetto: Matrix Divina

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Rimedi Naturali

🎋 “SE SOLO LA GENTE SAPESSE” 🎋

Che puoi lavarti i denti con olio di cocco e idratare la pelle solo con banana o miele.

Che non c’è shampoo come il bicarbonato di sodio e non c’è miglior districante dell’aceto.

Quell’acqua di edera lascia i capelli morbidi e lucenti, e non c’è bagno di crema come il tuorlo d’uovo.

Che puoi schiarire i capelli con la camomilla, scurirli con i gusci di noce, coprire i capelli grigi con acqua di buccia di patata, schiarire qualche sfumatura di castano con una maschera alla cannella, limone e miele…

Che per i capelli bianchi unire cenere e succo di mirtillo un bel punto di violetto particolare.

Che per scurire i capelli bianchi o grigi, potete bollire le foglie di salvia in circa un litro di acqua bollente per almeno 30 minuti. Una volta fatto raffreddare, il decotto sarà un ottimo impacco da applicare uniformemente sulla chioma e lasciare in posa per 40 minuti.

Che puoi lavare piatti, pavimenti, bicchieri con acqua di scorze di agrumi + alcool.

Che è molto facile non consumare immondizia di plastica.

Che c’è sempre dove seppellire il biologico.

Che una miscela di alcol, acqua ossigenata e aceto è un potente antimicotico, così come l’olio di origano, bicarbonato, aglio o olio di cocco.

Che con aglio, aceto e miele si può preparare un antibiotico…

Che ti serve davvero poco per vivere bene!

Che lasciare il sistema non è combattere contro nessuno!

Non devi essere un emarginato incapace di includerti nei giochi sociali.

Si può fare molto con poco… solo rendendosi conto che NOI scegliamo il come.”

_Luciana Campora, Dal libro di PauAnja

Protetto: Prontuario

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Corso di Benessere a Torino

Corso di kinesiologia applicata a Torino

Cell 347 03 29 359

Il Corso di Benessere a Torino è curato da Ricupero Michele una persona in continua profonda ricerca

Mal di testa, mal di stomaco, tachicardia, ansia, attacchi di panico, rabbia, tumori e molto altro
insieme possiamo comprendere come nascono questi disturbi e come prevenirli naturalmente

come testare lo stato energetico di una persona con il test kinesiologico , con il test energetico a distanza e come velocizzare il processo di autoguarigione

In questo incontro parlerò dei seguenti argomenti:

L’ascolto di se stessi

Il primo strumento da utilizzare è l’ascolto di se stessi, vedremo insieme l’importanza di questo strumento

come il più importante per trovare le risorse dentro di se e sviluppare la capacità di ascolto dei propri bisogni

La presenza

Lo sviluppo della presenza è una modalità di vivere la propria vita distaccandosi dalle proiezioni

che la maggior parte di noi è spinto a fare

Pensiamo al passato e al futuro non fa assolutamente bene quando arriviamo al punto da non goderci il presente

Il potere della voce

Il suono della voce ha un potere guaritivo se la utilizziamo bene e consapevolmente

quando non la utilizziamo bene siamo in preda a basse frequenze può danneggiare

Il respiro

Una delle cose più importanti è il respiro, molte volte non respiriamo bene

soprattutto nei momenti difficili e in circostanze in cui siamo messi alla prova

eppure attraverso il respiro possiamo migliorare il nostro sistema linfatico e non solo…

possiamo imparare insieme come far diventare il respiro consapevole

La condivisione

Contrariamente a quanto ci è stato detto da alcune fonti

il bisogno fondamentale dell’essere umano è la condivisione

vedremo insieme quanto questo rappresenti l’evoluzione personale

e quanto sia di fondamentale importanza

Voglio o devo ?

A volte diciamo voglio, altre devo, in queste due affermazioni troviamo delle credenze radicate in noi

vediamo insieme quali sono e da dove provengono per liberarci da qualcosa che non ci appartiene

e procedere il nostro cammino più serenamente e con un pò meno confusione e interferenze esterne

L’amorevole gentilezza

Il segreto di una vita felice è racchiuso dentro la gentilezza, nei rapporti questa è la chiave

per risolvere le diverse questioni, sarà affascinante vedere insieme come abbiamo

la possibilità di trasformare il nostro atteggiamento migliorando tutte le aree della nostra esistenza

Come trovare la propria missione

Chi sei ? qual’è il motivo per cui sei venuto al mondo ?

a volte crediamo di essere limitati e viviamo una vita noiosa o di routine che non ci piace

Autoguarigione

Si può guarire da qualsiasi cosa, come mi insegna uno dei miei maestri Oscar Citro…

L’anima sceglie un corpo sapendo che c’è la soluzione, vediamo insieme i vari conflitti che causano disturbi e malattie

e come fare per risolverli definitivamente.

Test kinesiologico

Il test kinesiologico ma anche la tecnica dell’ammiccamento sono due speciali strumenti

che molti di noi hanno la capacità di apprendere per poter fare dei test energetici e capire cosa sta accadendo

in una persona prima che sia troppo tardi per intervenire

Dire la verità a se stessi

La verità è un altra risorsa da tenere in considerazione

spesso non siamo sinceri con noi stessi per varie ragioni

ma se non siamo veri non possiamo trovare la strada più adatta a noi

e la vita stessa ci da dei segnali che a volte non siamo in grado di comprendere

Credenze e convinzioni

Da bambini tutto ciò che sentiamo dire o fare alle persone intorno a noi viene completamente assorbito

siamo in uno stato di ipnosi dove si formano le nostre credenze e convinzioni senza possibilità di discernimento

nel subconscio vengono registrate informazioni che non sono facilmente sostituibili

anche leggendo molti libri

ma esiste un modo per riscrivere il programma che ci è stato inserito

la Psicologia Energetica – PSYCH-K

Biografia di Ricupero Michele

Iscrizione al Seminario di Benessere

Per iscriverti al mio seminario puoi contattarmi telefonicamente al 3470329359

oppure puoi mandarmi un messaggio su whatsapp

Prostata

“☝️Tutte le malattie umane terminanti con la parola ITE,
non sono null’altro che infiammazioni locali partite dal COLON e propagate in periferia, al pari di autentiche neoplasie termiche.
👌Gastrite, colite, enterite, ileite, stanno all’interno del tubo enterico,
mentre nefrite, epatite, pancreatite, tonsillite, appendicite, otite e così via sono infiammazioni relative ai nostri organi e ai nostri condotti sanguigni.
Le vasculiti invece riguardano il nostro sistema circolatorio, per cui stanno dovunque scorre il sangue e la linfa.

☝️I processi patologici infiammatori sono una scomoda esclusiva del genere umano, unica specie a praticare un’alimentazione disobbediente e contrastante col disegno divino.
👉Le infiammazioni nascono tutte nel tubo gastrointestinale grazie alle fermentazioni ed alle putrefazioni, ed agli impedimenti evacuativi chiamati costipazione e stitichezza.

😣PROSTATITE

‼️Una ghiandola infiammata dall’ignoranza e dalla dabbenaggine‼️

☝️Non è la ghiandola ingrossata a produrre i problemi,
ma la ghiandola infiammata dalla stitichezza e dalle vasculiti, dalla stupidità e dalla dabbenaggine umana.

☝️Pare poi che la ritenzione idrica rappresenti una ulteriore maledizione.
👌Avere sangue fluido e puro è assai diverso dall’avere 😱sangue tossico e viscoso‼️
👌Avere una urina abbondante e chiara, un getto urinario generoso, è assai diverso dal sentire 😱frequenti stimoli e urinare poco e scuro‼️

👌Parliamo dunque di prostatite, una condizione in cui
➖la ghiandola si infiamma,
➖si congestiona di sangue,
➖si gonfia in volume,
👉e va a creare la vera e propria patologia prostatica.
👌La prostata, ingrossata oltremisura, 👉finisce per comprimere la vescica 👉e bloccare parzialmente l’uretra,
👉causando ritenzione, stimoli all’urinazione, dolori ed altri problemi accessori.

☝️Il sintomo si manifesta con uno spasmo accompagnato dalla necessità di orinare e defecare, provocando un forte imbarazzo al basso ventre e alla vescica, 👉perché è in atto un sopravvenuto impedimento nelle funzioni fisiologiche.
⛔️Trattenere il liquido, o anche l’illusione del liquido, fa malissimo😫 e può al limite causare una crisi cardiaca, 😱altro che PSA e adenoma prostatico‼️‼️
👌Il discorso non vale solo per l’urina, ma anche per il liquido seminale.

⛔️Il ricorso alla chirurgia, ovvero al fallimento-della-medicina⛔️

👉Trattata con gli abituali mezzi della medicina,
questa affezione acuta chiamata prostatite diventa cronica, 👉causando complicazioni ancora peggiori, 👉con patologie alla vescica e allo stesso apparato renale.

😫Alla fine, come ultima risorsa, i sanitari ricorrono all’intervento chirurgico, ovvero a quella risorsa che un grande medico americano definì come il fallimento della medicina.
Non si trattava di un medico qualunque, ma di Oliver Wendell Holmes (1809-1894), professore di anatomia e fisiologia ad Harvard, nonché insigne magistrato, fondatore della Supreme Court of Justice americana.

👐Le soluzioni vincenti di Manuel Lezaeta👐
*

Manuel Lezaeta, nel suo testo Medicina Naturale alla portata di tutti, scrive di aver visto casi di prostatite, trattati dai medici per 9-10 anni con tante spese e senza alcun risultato,
‼️sparire in pochi mesi‼️
seguendo il suo sistema naturale.

☝️I trattamenti di Lezaeta sono basati
✔️su 3-4 bagni genitali al giorno,
✔️sulla fasciatura di cataplasmi di fango freddo intorno a reni-ano-genitali,
✔️e immersioni dei piedi in acqua fredda.

👌Tutte soluzioni volte a richiamare sangue dalle parti ventrali infiammate ed emo-congestionate‼️

☝️Anche il cataplasma a base di cavolo crudo (diversi strati leggermente pestellati di foglie verdi e viola), è utile a disinfiammare le parti congestionate

☝️A livello di tisane coadiuvanti, si parla di ➖coda cavallina,
➖oppure di ortiche e menta, bevanda assai efficace nelle affezioni genito-urinarie (3 bicchieri al giorno).

☝️Ottimi i semi di prezzemolo, che danno un infuso (un litro di acqua bollente su 10 grammi di semi), 👉capace di facilitare l’emissione di orina al pari del tarassaco, che non a caso si chiama pisselit.

😞Shelton non sarebbe d’accordo con tutte queste cure al sintomo, ma gli chiediamo venia, 🤗in quanto siamo nel campo degli alimenti, più che in quello dei farmaci sballanti e devianti.

‼️‼️‼️‼️Una dieta vitale e crudista può essere la panacea‼️‼️‼️‼️

☝️Gli stessi medici olistici riconoscono poi come una dieta vitale,
basata su succhi vegetali freschi, ricchi di apporti in potassio, manganese e zinco rigorosamente organicati, 👉è quanto di meglio serva a ripristinare l’equilibrio prostatico.

👉‼️Frutta e verdura,
tuberi e germogli,
semini vari pestellati,
semi di zucca straricchi di zinco e di fitosteroli, 👉rappresentano dunque la panacea, se una panacera mai esiste.

I semi di zucca degli Indiani Apaches

🤗Il segreto sta comunque nell’uso giornaliero dei semi di zucca, che già gli indiani Apaches usavano per contrastare le loro prostatiti.

☝️Un vero igienista crede poco nella sostanza magica, per naturale e buona che essa sia, e accetta questi interventi solo in quanto alleggeritori e non interferenti col sistema immunitario.

L’equilibrio termico e la dieta disinfiammante

☝️☝️Il fattore fondamentale per una normalizzazione delle prostatiti rimane però ‼️l’equilibrio termico del corpo‼️
👉e quindi la disinfiammazione del corpo umano, il raffreddamento dei condotti.

🤗La dieta non può dunque essere se non quella naturale e biologica dell’uomo, ossia la dieta vegano-crudista che oggi, in vena di compromesso e di tolleranza, chiamiamo vegana tendenzialmente crudista,
➖con colazioni spiccatamente agre e fruttariane,
➖con pranzo e cena improntati su verdure crude d’esordio e un secondo virtuoso ma a piacere, e una manciata di mandorle per i grassi Omega-3.

🍇🍓🫐🍋🍐🍎🍏🍌🥥🍒🍑🍍🌶
Frutti di stagione a raffica nel corso della mattinata e a tardo pomeriggio‼️‼️‼️

🤗I compromessi sono concessi, e si chiameranno ✔️buon pane integrale multi-cereali, ✔️pizzette sottili alle verdure crude e fresche, ✔️pasta integrale (poca pasta e tante verdure tipo cavolini, cavolfiori, porri, spinaci, ecc), ✔️zuppe di verdure con base succo di carota e sedani e aggiunta di crostini o di cereali precedentemente inteneriti (zuppa cruda tipo gazpacho o anche cotta in pentola normale e non oltre i 16 minuti), ✔️patate e zucche e legumi (cottura minima e intelligente), ✔️cereali tenuti in ammollo e cotti al dente (avena, miglio, farro, saraceno, orzo, quinoa).
‼️‼️‼️‼️Ma servirà sempre anticipare tali piatti da una abbondante insalata verde, alternando radicchi, lattughe, valeriane, carciofi e finocchi crudi, rucola, ravanelli, crescione, tarassaco o dandelion, acetosa, malva‼️‼️‼️‼️

👌Particolare attenzione all’insalata cruda grattugiata di ✔️cavoli, ✔️rape, ✔️carote e ✔️cipolla.
👌Priorità al pomodoro, 👉ricco di licopene, ottimo per la prostata.
👌Priorità ai germogli di luppolo e di pungitopo in primavera.
Altre piante da considerare sono la ✔️malva, le ✔️ortiche, ✔️l’amaranto, la ✔️farinuzza, il ✔️selene, la ✔️piantaggine, ✔️l’aloe e la ✔️coda cavallina.

🤗Esercizi di contrazione e di rilassamento del ventre

🤗Esercizi di
➖movimento,
➖contrazione e
➖rilassamento dei muscoli ventrali,
👉serviranno a migliorare le condizioni della prostata.

‼️Evitare il più possibile la guida prolungata‼️
Per chi fa un mestiere a rischio, come i tassisti, i camionisti, i rappresentanti che viaggiano per strada, occorre davvero una strategia precisa e rigorosa. 👉Serve interrompere ogni mezz’ora la guida e fare diversi saltelli e diverse respirazioni rilassanti.

👌Chi lavora al computer e chi ama guardare la televisione, 👉sarà meglio inserire, anche in quei casi, delle interruzioni salutari fatte di saltelli e di accelerazioni cardiache e respiratorie.
👌Stessa cosa per chi viaggia in aereo o in treno. Fare due passi e sgranchire i muscoli è d’obbligo nelle lunghe percorrenze.
‼️La respirazione va curata in modo addirittura maniacale, praticando i diversi tipi di ritmi proposti dai santoni indiani‼️
👌Trovo il ritmo 1-4-2, che diventa ad esempio 5-20-10 in chi ha un buon apparato polmonare, ottimo sotto ogni punti di vista. Regolari esercizi di respirazione, senza forzare troppo, hanno valore ultra-terapeutico.
👌Tenere le finestre non serrate di notte, per un buon ricambio d’aria.

☝️La prostatite deriva da anni di insulti all’apparato renale e all’apparato urinario.
☝️È d’obbligo evitare in modo rigoroso ogni forma di costipazione e di stitichezza.
👉Un intestino che non si libera prontamente può ostruire il flusso urinario premendo ulteriormente sul già schiacciato apparato uretro-vescicale😱

☝️Evitare anche la disidratazione, male comune ed ubiquitario. 👉Chi mangia crudo non ha sete e non ha bisogno di integrazioni acquee,
🤗ma un bicchere d’acqua qualsiasi (non brillante e non gassata), preso prima dei pasti e mai durante o dopo, non farà mai male a nessuno.

☝️La medicina basa tutte le sue attenzioni sul test del sangue o PSA, al fine di diagnosticare le prospettive alte o basse di una formazione tumorale alla prostata,
🧐ma gli stessi specialisti del settore esprimono seri dubbi sulla efficacia e sull’affidabilità del PSA.

👌I dati numerici hanno sicuramente un significato, ma non un valore assoluto e predittivo, tanto che gli stessi manuali medici attribuiscono diversi indici di credibilità ai vari test diagnostici.
👌In ogni caso ci sono due prove del PSA.
✔️Il PSA a cui ti riferisci, è il PSA specifico, e ha come valore di riferimento da non superare i 4 ng/mL o microgrammi/L.
✔️Il secondo test, chiamato free PSA, o PSA libero, richiede un valore superiore al 20% per la normalità, 10-20% per la border-line, e inferiore al 10% per il carcinoma prostatico.”
Tratto da

https://www.valdovaccaro.com/prostata-regalo-divino-e-scomoda/

Il significato dei capelli

I nostri capelli sono l’estensione fisica dei nostri pensieri, ci offre  la direzione nel corso della nostra vita;

ognuno  dei nostri capelli  rappresenta noi stessi, sono punti di connessione forti sia del nostro  corpo che del nostro spirito secondo i popoli  indigeni ..Gli  uomini e le donne della saggezza hanno portato i  capelli lunghi;  

invece nei luoghi in cui si è presentata la tirannia in  una delle sue  forme, i capelli corti sono stati obbligatori e questi,  insieme ad  altri fattori, sono culminati con la sconfitta spirituale e  fisica dei  popoli.

I capelli hanno il proprio linguaggio e carattere, e il modo in cui   vengono acconciati è estremamente importante per chi li porta:
Il limite in mezzo rappresenta l’allineamento del pensiero.

La treccia, l’unità del pensiero con il cuore.

I capelli sciolti significa sicurezza.

I capelli raccolti, convinzione.

Al  momento le persone si pettinano senza conoscere il significato delle loro azioni e lo stile in cui vengono usati, i capelli sono importanti   perché mettendo da parte la vanità o la praticità, il modo in cui uno   porta i capelli ripercuoterà direttamente sul nostro umore.

Entrando  nel pensiero dei popoli indigeni troveremo che il modo di  portare  capelli era di estrema importanza, poiché in questo modo si  descriveva e  annunciava la sua partecipazione a vari eventi: matrimonio o  guerra,  gioia o duello.

Attraverso  i capelli e i copricapi che si  portava su di lui si poteva conoscere  la maturità delle persone, il loro  status nella società o i tempi di  pace e di guerra.

Le   acconciature erano come le stagioni; a volte cambiavano pubblicamente,  privata e cerimoniale.

I capelli rappresentano i pensieri e lo stato spirituale dell’individuo; mostrando i legami e l’unità spirituale della sua famiglia e definendo l’armonia culturale e l’allineamento   spirituale della sua comunità.

I  capelli rappresentavano gli stati  della natura, fluiscono in linea  retta come le cascate o erano ondulati  come l’acqua del fiume.

Ai bambini indigeni veniva insegnato a lavare e risciacquare i capelli.

Negli insegnamenti di molte tribù indigene tagliare i capelli rappresentava un processo di duello o la vicinanza con la morte.

I capelli erano un elemento mistico in tutte loro.

Non permettevano a nessuno di toccarsi i capelli senza il suo permesso.

Sulla importanza dei capelli lunghi:

Da molto tempo, i popoli di culture diverse non tagliano i capelli, perché è una parte di ciò che sono.

Quando  ai capelli è permesso raggiungere la sua lunghezza massima, allora  fosforo, calcio e vitamina D sono prodotti, ed entrano nel  liquido  linfatico e finalmente nel liquido cerebrale attraverso due  condotti in  cima al cervello.

Questo  cambiamento ionico rende la  memoria più efficiente e conduce ad una  maggiore energia fisica,  maggiore resistenza e stoicismo.

Se  decidi di tagliare i capelli,  non solo si perderà quest’energia extra e  nutrienti, ma anche il tuo  corpo dovrà fornire un sacco di energia  vitale e nutrienti affinché  ritorni a crescere i capelli persi.

Inoltre,  i capelli sono le  antenne che raccolgono e incanalano l’energia del  sole o (prana) ai lobi  frontali, la parte del cervello usata per la  meditazione e la  visualizzazione.

Queste  antenne agiscono come condotti per ottenere  un maggior numero di  energia sottile, energia cosmica. Ci vogliono circa  tre anni  dall’ultima volta che si è tagliato i capelli per formare  nuove antenne  sulle punte dei capelli.

Capelli bagnati:

Quando ti raccogli i capelli umidi, tenderà a diminuire e stringere un po ‘, e addirittura rompersi mentre si asciuga.

Un’idea  migliore è di prendere ogni tanto il tempo per sedersi al sole e   permettere che i capelli puliti e umidi si asciughino naturalmente e   assorbano parte extra di vitamina D.Gli  yogi consigliano di lavare i  capelli ogni 72 ore (o più spesso se il  cuoio capelluto suda molto).  Può anche essere vantaggioso lavarsi i  capelli dopo essere stato  arrabbiato o arrabbiato, per aiutare ad  elaborare le emozioni.

Taglio di capelli:

Spesso,  quando le persone venivano conquistate o schiavizzate, gli  tagliavano i  capelli come segno di schiavitù, impotenza e umiliazione.

Le  ossa della fronte sono porose e la loro funzione è di trasmettere la   luce alla ghiandola pineale, che colpisce l’attività cerebrale, così   come la tiroide e gli ormoni sessuali.

Così  come intere tribù e  società sono state conquistate, il taglio di  capelli è diventato così  frequente che l’importanza dei capelli è stata  persa dopo poche  generazioni, e le acconciature e la moda sono  diventate il focus.

Sto chiudendo i cicli:

I  nostri capelli come ogni cellula del nostro corpo hanno memoria, per   questo è comune che quando chiudiamo un capitolo della nostra vita, il   nostro essere ci chieda un taglio di capelli, inconsciamente è dovuto   alla necessità di rinnovare come quando gli alberi mollano la loro   crosta, fino a che riprenda la sua vitalità.Pettine di legno

Gli  yogi raccomandano anche l’uso di un pettine di legno o di una  spazzola  per pettinarsi i capelli, poiché offre un sacco di circolazione  e la  stimolazione sul cuoio capelluto, e il legno non genera  elettricità  statica, il che provoca una perdita di energia dai capelli  verso il  cervello.

Ti  renderai conto che, se ti pettini dalla fronte  all’indietro,  dall’indietro in avanti, e poi più volte a destra e a  sinistra, ti  rinfrescherà, non importa la lunghezza dei tuoi capelli.  Tutta la  stanchezza del giorno se ne sarà andata.

Per  le donne, si  dice che l’uso di questa tecnica per pettinare i capelli  due volte al  giorno possa aiutare a mantenere la gioventù, un ciclo  mestruale sano e  una buona vista.

Se  hai problemi di calvizie, la mancanza di energia  dei capelli può essere contrastata con più meditazione. Se stai  trovando alcuni fili  d’argento (capelli grigi), tieni presente che  l’argento o il colore  bianco aumentano il flusso di energia e vitamine  per compensare  l’invecchiamento.

Per la salute del cervello, man mano che invecchia, cerca di mantenere i tuoi capelli il più sano e naturale possibile.

Si  dice che quando permetti che i capelli crescano in tutta la loro   lunghezza e li arrotoli nella corona della testa, l’energia del sole, il   prana, l’energia vitale, scende nella spina dorsale. Per contrastare   questa tendenza al ribasso, l’energia vitale Kundalini sale per creare   equilibrio.

I tuoi capelli non sono lì per sbaglio.

Il significato dei capelli
Il significato dei capelli

Di L. Rassega

Significato delle mani durante il sonno

Lo sapevi che quando dormi metti le mani sulle parti del corpo che richiedono guarigione?

1. Sopra la tua testa: cerchi maggiore connessione spirituale.

2. Al petto: ci sono dolori passati che stanno ancora facendo del male.

3. Stomaco: rabbia, rancori, sentimenti viscerali.

4. Tra le gambe: paura, sentimenti di mancanza.

5. Organi sessuali o vicino a loro: problemi sessuali e mancanza di espressione.

6. Sotto il tuo cuscino: emozioni nascoste, non vogliamo dimostrare ciò che proviamo né le nostre vere intenzioni.

7. Abbracciandoti: mancanza di affetto o dettagli dei tuoi cari, mancanza di sostegno.

8. Spalle: esaurimento, mancanza di energia vitale.

9. Le mani tra la testa e il cuscino: c’è tranquillità dentro di te, pace.

Se non metti le mani sul tuo corpo quando dormi va bene, sei di spirito libero e non c’è bisogno di guarigione.

Se abbracci il tuo partner non c’è simbolo da analizzare, più dell’affetto che hai per lui.


Autore dell’opera: Cesar Casta

Shiatsu e digitopressione

Cosa significa

Il termine shiatsu deriva da SHI = dito e ATSU = pressione

Consiste in una tecnica giapponese che si esegue attraverso la digitopressione lungo i meridiani energetici

https://youtu.be/mHc2u9FPt_k?si=xfE984-m4AXR59ZV

Le pressioni vengono esercitate soprattutto con il pollice e poi anche con il palmo della mano, ma anche con il gomito e con il ginocchio

Come esercitare la digitopressione

I meridiani

Succo di verdure

Bere succhi di verdure dure
centrifugate
Almeno 250 cc al giorno – anche se
possibile un litro
Estrarre il succo di verdure nel
estrattore: carote, barbabietole,
gambi di sedano, cavolo rapa,
zucchine, zenzero…e qualsiasi
verdura dura che può essere
spremuta
Si puo anche mescolare con il
succo di mele e una goccia di olio
d’oliva


Medicina integrativa unificante

Dott. Nader Butto

Miscela sesamo carrube cumino

Miscela di tahini, sciroppo di carrube e cumino nero macinato


• Preparare una miscela con un terzo di ognuno di questi ingredienti e se fosse
troppo dolce usare metà della quantità di sciroppo di carruba
• Mangiare un cucchiaio della miscella al giorno.
Il cumino nero; o nigella sativa contrasta la contrazione del sistema respiratorio,
previene il restringimento bronchiale, stimola la produzione e il flusso dei succhi
biliari e drena il fegato di grassi; e’ un stimolante immunitario che riduce i livelli
di zucchero,aiuta la digestione, stimola la memoria e la concentrazione e
protegge il cuore.


Tahine (salsa di sesamo) : aiuta a mantenere la salute del cuore, ricca di calcio
aiuta a rafforzare le ossa e bilanciare i livelli di zucchero nel sangue; e’ buona per
migliorare i processi digestivi, contiene elevate quantità di ferro e dunque e’
ottima per il trattamento dell’anemia, aumenta l’energia ed è ricca di proteine.


Sciroppo di carrube: e’ una fonte di selenio – un minerale essenziale per la
funzione tiroidea-, aiuta nella costrizione delle mucose e a ripristinare la mucosa
intestinale. Allevia la diarrea, aiuta nella cicatrizzazione delle ferite, e’ usata per
trattare le malattie respiratorie (in particolare la bronchite), protegge la salute
delle ossa, denti e unghie, contiene importanti antiossidanti che aiutano a ridurre
i processi infiammatori


Medicina integrativa unificante
Dr. Nader Butto

Dichiarazione sostitutiva atto notorieta per certificato verde

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTO DI NOTORIETÀ
IN CASO DI RICHIESTA DI “CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19* DISCRIMINATORIA
Valido ad ogni effetto di Legge ex art, 48 DPR 28-12-2000 m. $45
AUTODICHIARAZIONÉ ex ARTT. 2, 21, 38, 46, 47, 4B, 74, 75, 76 DPR 28 dicembre 2000 n. 445
a
PUBBLICI ESERCIZI
O DATORE DI LAVORO
Alla c. a. di Sede operativa / Sede legale
Il/La sottoscritto/a Nome Cognome
, Nato/a
residente in
in via
CON RIFERIMENTO al DL n. 52/2021, DL n. 105/2021, DLn. 111/2021 e DLn. 127/2021, DLn. 172/2021 e DL 1/2022,
VISTO l’art. 54 della Costituzione italiana
VISTI gli artt. 1, 4, 13, 16, 28, 35 e 41 della Costituzione italiana,
VISTA la Risoluzione 2361/2021 del Consiglio d’Europa,
VISTO il Regolamento e statuto dell’Unione Europea,
VISTA la Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea (CDFUE)
VISTA art. 6 Trattato UE e l’art. 21 TUE che vieta ogni discriminazione,
VISTO lo Statuto di Roma
CONSIDERATO CHE il Regolamento UE 2021/953 del Parlamento Europeo vieta la discriminazione fra vaccinati e non vaccinati (Considerando
36), e il Regolamento UE 2000/78, comma 1 e 2, del Paramento Europeo che vieta la discriminazione diretta e indiretta,
VISTA la consolidata giurisprudenza comunitaria secondo cui le norme comunitarie “prevalgono sulle norme di diritto interno, sia anteriori sia
successive, con esse eventualmente in conflitto, Non soltanto il giudice nazionale, ma anche tutti gii organi della Stato, comprese le autorità
amministrative, sono obbligati ad adottare tutti i provvedimenti necessari per agevolare la piena efficacia del diritto comunitario” (Corte di
Giustizia 9,3,1978 Simmenthal C-106/77; Corte di Giustizia 9.9.2003 Consorzio Industrie Fiammiferi C-198/2001; Corte di Giustizia 17.06.1999
Piaggio C-295/97);
AI SENSI E PER GLI EFFETTI degli artt, 21, 38, 47, 48 e 74 del DPR n. 445/2000,
CONSIDERATO CHE il sottoscritto dichiarante gode della medesima tutela giuridica costituzionale ed eurounitaria (diritti inviolabili e libertà
fondamentali) di chi è munito di certificazione verde COVID-19 prevista dalla normativa vigente euro-unitaria, a cui la Repubblica italiana è
vincolata giuridicamente (artt. 11-117 Cost.),
CONSIDERATO CHE, ai sensi dell’art. 48 del DPR n. 445/2000, la presente autodichiarazione consente di esercitare, in modo paritetico e tutelato
dalla Costituzione Italiana e dalla normativa comunitaria che l’italia ha l’obbligo di rispettare (artt. 11-117 Cost.), gli stessi identici diritti
esercitabili con la certificazione verde COVID-19, ovvero di libero ingresso in ogni locale o ambiente o mezzo di trasporto o istituto scolastico od
ospedaliero o lavorativo, come previsto dai suddetti D.L.,
RITENUTO CHE, ai sensi dell’art. 28 Costituzione della Repubblica, “(…) i funzionari e i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici sono direttomente responsabili, secondo le leggi penali, civili e amministrative, degli atti compiuti in violazione di diritti RITENUTO CHE, ai sensi dell’art. 187 TULPS, “Salvo quanto dispongono gli articoli 689 e 691 del codice penale (cliente in stato di ebbrezza), gli esercenti non possono, senza un legittimo motivo, rifiutare le prestazioni del proprio esercizio a chiunque le domandi e ne corrisponda il prezzo
la violazione è punita; con riferimento a bar, osterie, sale pubbliche, alberghi e ristoranti,
RITENUTO CHE l’art, 393-bis c.p, prevede causa di non punibilità per la resistenza agli atti arbitrari dei Pubblici Ufficiali che eccedono i limiti delle
proprie attribuzioni e/o i più elementari doveri di correttezza e civiltà,
RITENUTO CHE i suddetti D.L. si pongono in contrasto con il Regolamento UE 2021/953 e soprattutto con la CDFUE, ed essendo, secondo la
Riurisprudenza comunitaria, anche gli enti amministrativi degli Stati membri tenuti a disapplicare la normativa nazionale in contrasto con la
normativa comunitaria, divenendo cosi atto arbitrario l’atto di impedire l’accesso a vari luoghi aperti al pubblico, pubblici esercizi, trasporti o al
proprio posto di lavoro,
VISTA la L. 382/1978, DPR 545/1986, Decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66 art. 1349 COM (Codice dell’Ordinamento Militare), anche il
Militare a cui è impartito un ordine contra legem “ha il dovere di non esequire l’ordine ed informare al più presto i superiori,
VISTO l’art. 21 L. 183/2010, “Misure atte a garantire pari opportunità, benessere di chi lavora e assenza di discriminazioni nelle amministrazioni
pubbliche (..) e si impegnano a rilevare, contrastare ed eliminare ogni forma di violenza morale o psichica al proprio interno”,
AI SENSI dell’art. 38 del DPR n. 445/2000, la presente autodichiarazione viene corredata da copia fotostatica del documento d’identità, ovvero
viene inviata a mezzo telematico al destinatario (Pubblica Amministrazione o esercente un pubblico servizio a un esercente aperto al pubblico),
ovvero presentata brevi manu al ricevente,
VISTO il testo del codice della Privacy coordinato e argiornato, da ultimo, con le modifiche apportate dalla L 27 dicembre 2019, m. 160, dal DL 14
giugno 2019, m. 53, dal DM 15 marzo 2019 e dal Decreto di adeguamento al GDPR (Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n. 101); e CONSIDERATO
che manca la delega specifica da parte del Titolare dei dati personali (Min. Salute) al Responsabile dei dati personali (esercenti o autorità di PS),
nonché istruzioni specifiche e formazione adeguata e necessaria per l’attività di verifica,
VISTO l’articolo 74, DPR 28-12-2000 n. 445, Violazione dei doveri d’ufficio”, Comma 1: Costituisce violazione dei doveri d’ufficio la mancata
accettazione delle dichiarazioni sostitutive di certificazione o di atto di notorietà rese a norma delle disposizioni del presente testo unico.
VISTI gli articoli 323 c.p. (Abuso d’ufficio), art. 604-bis c.p. (Propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale etnica e
religiosa), art. 610 c.p. (Violenza privata), art. 661 c.p. (abuso della credulità popolare), art. 629 c.p. (Estorsione), in relazione a qualsiasi
comportamento minaccioso e/o di costrizione e/o di induzione per chiunque volesse costringere a un comportamento illecito e discriminatorio;
il sottoscritto, essendo in possesso di tutti i requisiti di legge per l’esercizio dei propri diritti e libertà fondamentali, e consapevole della
decadenza dei benefici di cui all’art. 75 DPR 445/2000 e delle sanzioni penali stabilite dalla legge per false attestazioni e dichiarazioni mendaci
(art. 76 DPR 445/2000 ed art. 495 c.p.);
AUTODICHIARA
1) Il PROPRIO DIRITTO DI INGRESSO E FRUIZIONE PIENA DI SERVIZI – SENZA SUBIRE DISCRIMINAZIONI – in ogni ambiente previsto dalla
certificazione verde COVID-19 (BAR, RISTORANTI, MUSEI, BIBLIOTECHE, PALESTRE, PISCINE, ecc.)
2) Il DIRITTO AL LAVORO (art. 4 Cost.), in ottemperanza al principio di uguaglianza (art. 3 Cost., in combinato disposto con gli artt. 2, 13, 32, 117
Cost. e 21 della CDFUE),
3) il PROPRIO DIRITTO DI UTILIZZO DEI TRASPORTI (AUTOBUS, TRENI E NAVI / TRAGHETTI) nelle stesse identiche misure garantite a chi sia
munito di certificazione verde,
4) il PROPRIO DIRITTO DI FREQUENTAZIONE DI TUTTE LE SCUOLE e UNIVERSITÀ nelle stesse identiche modalità previste dal DLn, 111/2021
mediante l’uso della certificazione verde
Luogo e Data Firma (per esteso e leggibile)
NB: in caso di presentazione brevi manu, la sottoscrizione va eseguita al momento della presentazione in ottemperanza dell’art. 38 DPR
445/2000.
Si allega copia fotostatica del proprio documento d’identità.
Sulle certificazioni / dichiarazioni da produrre ai soggetti privati è apposta, a pena di nullità, la dicitura: “Il presente certificato non può essere
prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi (modifiche apportate al DPR 445/2000 dall’art. 15
dellaL183/2011 in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive).

Ricupero Michele - Counselor e Consulente Olistico - Corsi di Benessere Tel 3470329359